NOTA! Questo sito utilizza i cookies e tecnologie simili

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta l'installazione dei cookies semplicemente proseguendo nella navigazione. Per saperne di piu'

Approvo

Istituto Italiano di Navigazione

dal 1959
ente con personalità giuridica dal 1964

L'Istituto Italiano di Navigazione intende conseguire le sue finalità istituzionali curando lo scambio di informazioni e la diffusione dei risultati delle ricerche scientifiche e degli sviluppi tecnologici  inerenti la mobilità di superficie (terrestre e marittima), aerea e spaziale, l'intermodalità e la sicurezza.

A tale scopo promuove e organizza riunioni, conferenze, seminari, convegni, incontri e pubblicazioni a carattere tecnico professionale e divulgativo nell' ambito delle università, delle accademie militari, delle scuole medie superiori (licei, istituti tecnici nautici, aeronautici e industriali e istituti professionali).

Ad esempio, nel 2015 è stato organizzato il Convegno Nazionale sul tema: "Nuove esigenze formative e opportunità pro­fessionali nel cluster marittimo".

L'Istituto partecipa inoltre anche alle attività internazionali e alle conferenze europee sotto egida ENC-GNSS, organizzate a rotazione dagli Istituti di Navigazione europei aderenti all’EUGIN; ha, in partcolare, ospitato queste conferenze nel 1999 e soprattutto la Conferenza Europea della Navigazione ENC/GNSS-09, svolta nel 2009 a Napoli in occasione del cinquantena­rio dell'Istituto.

Inoltre l'Istituto promuove e assicura il tutoraggio nonchè in alcuni casi il finanziamento di borse di studio, tesi di laurea, dottorati di ricerca, premi di laurea, al fine di avvicinare i giovani talenti scientifici alle problematiche della navigazione.

Partecipa infine a progetti di ricerca europei o nazionali offrendo nel loro ambito consulenza esperta e sostegno di merito.

Sestante antico piccolo